f-b-francia-bye-bye-spie-batignolle-11-06-2017-it-1.jpg

Incendio di un furgone della Spie Batignolle [grande impresa di costruzioni ; NdT] in solidarietà agli/le anarchici/che imprigionati/e.

Ai primi bagliori dell’alba di questa domenica, i festaioli che tirano fino a tardi hanno potuto notare degli altri bagliori: un furgone della Spie Batignolle bruciava in boulevard Chanzy, fra Montreuil e Bagnolet [periferia est di Parigi; NdT] (sì, sì, è possibile anche su un viale: basta scegliere il momento buono!)

Spie Batignolle costruisce delle prigioni. Abbiamo incendiato il loro furgone pensando a Damien, a Kara e a Krème.

Ai/le compagni/e imprigionati/e in Italia per l’operazione Scripta manent.

A tutti/e gli/le altri/e.

Libertà per tutti/e!

Solidarietà anarchica, per un giugno pericoloso!


(tradotto da guerresociale)