z-a-zografou-atene-grecia-attaccata-ditta-di-sicur-1.jpg

Nella mattina del 30 novembre abbiamo attaccato con martelli e fiamme l’ufficio della ditta di sicurezza S.C.S., situata nel quartiere di Zografou ad Atene.

Le aziende di sicurezza private giocano un ruolo di para-polizia, facendo profitto vendendo paura e promuovendo delazione e collaborazione con la polizia.

Per queste ragioni, e non solo, non ci è stato difficile sceglierli come meta. Con questa azione abbiamo dimostrato anche che questa ditta è inutile e che i suoi servizi sono solo un’illusione, dato che non sono capaci di proteggere neanche sé stessi. Nessun loro strumento umano o meccanico di controllo può fermare coloro che desiderano attaccare l’esistente.

Con questa azione vogliamo esprimere il sostegno alla chiamata contro il Summit G-20, che si svolgerà ad Amburgo tra il 7 e 8 luglio 2017. Ma anche il 7 e 8 luglio, come i mesi precedenti, possono rappresentare un punto d’incontro tra i compagni, ovunque nel mondo, e nello stesso momento un punto di partenza per una campagna in cui si possono affilare le tensioni e creare nuovi punti di rottura, senza limiti di tempo o frontiere. Scegliamo noi come, quando e dove, senza aspettare qualcuno o qualcosa. Perciò, pensiamo che si tratti di una buona occasione per esprimere, attraverso le rotture, le nostre pratiche e discorsi, sormontando la Sinistra e gli onesti cittadini, che cercheranno nuovamente di allestire il proprio carnevale, trasformando la mobilitazione in una festa democratica e pacifica.

Vogliamo essere chiari, non sosterremo questa chiamata perché vogliamo un “mondo migliore” né un governo più giusto, leggi più umane o uno Stato migliore. Tutti questi valori riformisti e cristiano-filantropici se ne possono andare al diavolo!

Sosteniamo questa chiamata perché crediamo che attraverso lo scambio di sensazioni, momenti ed esperienze tra compagni provenienti da luoghi differenti e con diverse conoscenze, possiamo costruire condizioni che non ci faranno attendere i summit.

La nostra non è e non sarà una posizione di difesa!

Guerra con tutti i mezzi!

Siamo in guerra con il VOSTRO esistente!

piromani antisociali


Zografou – Atena [Grčka]: Napadnuta zaštitarska tvrtka (30.11.2016.)

Ujutro 30. novembra napali smo čekićima i vatrom ured zaštitarske tvrtke S.C.S. u četvrti Zografou, Atena.

Privatne zaštitarske trvtke igraju ulogu parapolicije, stvarajući profit prodajom straha, promičući doušništvo i suradnju s policijom.

Iz tih razloga, i ne samo, nije nam bilo teško izabrati ih kao metu. K tome, ovim našim djelom dokazali smo da je ta tvrtka beskorisna i njene usluge sasvim iluzorne pošto nisu sposobni čak ni da sami sebe zaštite. Nijedno njihovo ljudsko ili mehaničko sredstvo nadzora ne može zaustaviti one koji posjeduju želju da napadnu postojeće.

Ovim djelom želimo podržati poziv protiv samita G-20 koji će se odviti u Hamburgu između 7. i 8. jula 2017. Čak i 7. i 8. juli, kao i prethodni mjeseci mogu predstavljati točke susreta između drugova, diljem svijeta, a istovremeno i polazišnu točku za kampanju u kojoj pridonijeti zoštravanju tenzija i stvaranju novih točaka raskida, bez vremenskog ograničenja ili granica. Mi ćemo sami izabrati kako, kada i gdje, bez da ikoga ili išta čekamo. Zato smatramo da se tu radi o dobroj šansi za iskazivanje, kroz raskide, našeg vlastitog djelovanja i diskursa, nadilazeći ljevičare i poštene građane koji će ponovno pokušati stvoriti svoj vlastiti karneval, pretvarajući mobilizaciju u demokratsku i mirovnu fiestu.

Želimo biti jasni, nećemo podržati taj poziv zato što želimo “neki bolji svijet” ni pravedniju vladu, humanije zakone ili bolju državu. Sve te reformističke i kršćansko-filantropske vrijednosti mogu ići k vragu!

Podržavamo ovaj poziv zato što vjerujemo da kroz razmjenu osjećaja, trenutaka i iskustava među drugovima koji dolaze iz različitih krajeva i s različitim znanjima, možemo izgraditi uvjete u kojima nećemo morati čekati samite.

Naš stav nije i neće biti obrambeni!

Rat svim sredstvima!

U ratu smo s VAŠIM postojećim!

antidruštveni piromani