m-f-montreuil-francia-tre-autolib-incendiate-in-so-1.jpg

Volevamo esprimere con degli atti la nostra solidarietà con Damien, condannato giovedì 19 a 10 mesi di carcere. Eravamo in molti a quella manifestazione selvaggia del 14 aprile e non permetteremo che la paghi da solo – noi non dimentichiamo.

Domenica sera del 22 abbiamo trovato tre Autolib [servizio pubblico di car-sharing, con automobili elettriche, n.d.t.] in via Galilée a Montreuil, e le abbiamo incendiate.

Ci propinano le Autolib come soluzione per una città più pulita, più ecologica, più “smart”. Noi sputtiamo sulla loro propaganda.

Per Damien, quindi, e anche per i/le compagni/e incarcerati/e in Italia per l’operazione Scripta Manent.

Libertà per tutti e per tutte!

Gli amici di Jules Bonnot e della primavera 2016

P.S. Vogliamo inviare un abbraccio complice ai compagni che avevano incendiato a Bruxelles delle macchine dei collaborazionisti nella notte di capodanno. Leggere che le notti brussellesi si illuminano di vostri attacchi (e degli altri) ci spinge ancora di più ad agire (è a questo che servono le rivendicazioni, giusto?). Tuttavia, noi pensiamo che distribuire volantini e attaccar manifesti sia importante, e che non si tratta di “arruolare” o di “sedurre”, ma di condividere le idee sovversive.

Ma siamo sicuri che ci avete già pensato. Saluti.



Montreuil [Francuska]: Tri “autolib” zapaljene u znak solidarnosti s anarhistima u zatvoru (22.01.2017.)

Željeli smo izraziti djelima našu solidarnost s Damienom, osuđenim u četvrtak 19. na 10 mjeseci zatvora. Bilo nas je mnogo da tom divljem prosvjedu 14. aprila i nećemo dozvoliti da on sam plati – mi ne zaboravljamo.

U nedjelju večer, 22., naišli smo na tri Autoliba [javna usluga car-sharinga, s električnim automobilima, nap.prev.] u ulici Galilée u Montreuilu, te smo ih zapalili.

Prikazuju nam Autolib kao rješenje za čisti, ekološki i “smart” grad. Mi bljujemo na njihovu propagandu.

Za Damiena, dakle, i za drugove zatvorene u Italiji zbog operacije Scripta Manent.

Sloboda za sve!

Prijatelji Jules Bonnota i proljeća 2016.

P.S. Želimo poslati suučesnički zagrljaj drugovima koji su u Bruxellesu zapalili vozila kolaboracionista na novogodišnju noć. Pročitati da briselske noći osvjetljavaju vaši napadi (i drugih) još nas više motivira na djelovanje (tome služe izjave o preuzimanju odgovornosti, zar ne?). No, mi mislimo da širenje letaka i ljepljenje plakata je ipak bitno, da se ne radi o “novačenju” ili “zavođenju”, nego o dijeljenju subverzivnih ideja.

No, sigurno smo da ste već pomislili na to. Pozdravi.