b-a-buenos-aires-argentina-incendiato-veicolo-di-p-1.jpg

Come ben dicono i compas in Francia, di auto ne bruciano ogni notte, ma questa volta è toccato ad una macchina di polizia della città di Buones Aires, che dormiva nell’ombra della via Teodoro Vilardebo al 1950, mercoledì 13 marzo, alle 2 di notte.

La polizia continua ad essere il bersaglio delle bombe che cercano la distruzione dello Stato.

Viva il Kaos.