a-g-aquisgrana-germania-assolta-l-anarchica-di-ams-1.png

La compagna di Amsterdam, accusata di rapina in banca ad Aquisgrana accaduta nel 2013, è stata assolta l’8 dicembre.

Più di sessanta persone erano presenti in aula per esprimere il proprio sostegno. Il giudice ha rifiutato le indicazioni approssimative esposte dall’accusa, che miravano a provare la presenza in banca della compagna quella mattina di più di tre anni fa.

Però, l’accusa ha già annunciato il ricorso al tribunale di riesame. Questo significa che un giudice adesso riesaminerà tutto il processo per vedere se ci sono stati degli errori procedurali o delle incoerenze nella decisione dei giudici. In caso questo tribunale trovasse degli errori, il processo dovrà essere ripetuto al tribunale di Aquisgrana, ma da un giudice diverso. Se invece il ricorso fallisce, le accuse e le procedure giuridiche saranno chiuse.

Comunque, ci sono ancora due compagni in detenzione preventiva, accusati di una rapina accaduta nel 2014. Il processo inizierà alla fine di gennaio.

Inviamo forza e coraggio ai compagni detenuti, che possano sentire la nostra solidarietà attraverso i muri di cemento e le sbarre di ferro.


Aachen [Njemačka]: Anarhistica iz Amsterdama optužena za pljačku banke odriješena optužbi (08.12.2016.)

Sud je drugaricu iz Amsterdama, optuženu za pljačku banke u Aachenu 2013., odriješio optužbi.

Više od šezdeset osoba bilo je prisutno u sudnici kako bi izrazile svoju podršku. Sudac je odbio neodređene primjedbe tužilaštva koje su željele dokazati prisustvo drugarice u banci toga jutra prije tri godine.

No, tužilaštvo je već najavilo žalbu revizorskom sudu. Što znači da će jedan sudac sada preispitati čitav sudski proces kako bi vidio da li je došlo do greške u proceduri ili do nedosljednosti pri donošenju sudske odluke. U slučaju da sud pronađe grešku, suđenje će morati biti ponovljeno na sudu u Aachenu, ali pod vodstvom drugog suca. Ako ta žalba ne uspije, optužbe i pravosudne procedure bit će zatvorene.

Međutim, još se dvoje drugova nalazi u pritvoru zbog optužbe za pljačku banke iz 2014. Suđenje će započeti krajem januara.

Šaljemo snage i hrabrosti drugovima u zatvoru, neka osjete solidarnost kroz betonske zidove i željezne rešetke.