Titolo: Madrid [Spagna]: III Incontro anarchico contro il sistema tecno-industriale e il suo mondo – 24, 25 e 26 maggio
Origine: via mail
m-s-madrid-spagna-iii-incontro-anarchico-contro-il-1.jpg

Per terzo anno consecutivo si svolgerà nel CSOA La Gatonera (C/Valentín Llaguno, 32) l’Incontro anarchico contro il sistema tecno-industriale. Questo incontro nasce dalla necessità di generare un discorso contro il sistema di dominio in cui viviamo, questo sistema che permea il mondo che ci circonda secondo una logica tecno-scientifica dove tutto è misurabile, quantificabile e perciò soggetto al controllo. Questo progresso si basa sullo scambio di processi naturali e dell’ecosistema con la mega-macchina. Come anarchici consideriamo che la lotta deve includere la necessità di proteggere il nostro ambiente e di recuperare l’autonomia che questo sistema ci ha sottratto.

L’incontro si svolgerà nei giorni 24, 25 e 26 maggio. Durante il fine settimana ci saranno chiacchierate e discussioni, collegamenti, esposizioni di temi differenti e distribuzioni con materiali diversi. Dopo ogni chiacchierata ci saranno pasti vegan.

— Per ulteriori informazioni: contratodanocividad.espivblogs.net
- Per qualunque domanda, non esitare a contattarci: contratodanocividad@riseup.net
Contattaci anche se vuoi aiutarci con la diffusione di manifesti e volantini.

Programma:
VENERDÌ 24 alle ore 19:00, Discussione: “Tecnologia, tecnica, transumanesimo: Le avventure del potere”, a cura di PMO, Pièces et main d’œuvre

SABATO 25 alle ore 12:00. Discussione: “Una critica all’intelligenza artificiale da una prospettiva anarchica”, a cura di MOAI
SABATO 25 alle ore 17:00 Chiacchierata-passeggiata: “La nocività e la Smart City a Carabanchel” [quartiere di Madrid, ndt], a cura di Negre i Verd
SABATO 25 alle ore 19:00, Discussione: “L’influenza delle tecno-scienze sulla vita quotidiana”, a cura di Collettivo Resistenze al Nanomondo

DOMENICA 26 alle ore 17:30, Discussione: “La tecnologia persegue una politica?”, a cura di Cul de Sac
DOMENICA 26 alle ore 19:30, Discussione: “Il Green New Deal e l’ecologismo di Stato: la sottomissione sostenibile”, a cura di Collettivo Resistenze al Nanomondo

PARTECIPA E DIFONDI
PER LA LIBERAZIONE TOTALE!